Disfatta presidenziale!!

PRIMA POMERIDIAN-CREPUSCOLARE DEL CIRCOLO A.N.S.

Nuovo evento velico del Circolo più ricercato di Montecolo. Importante per il valore degli skipper invitati, importante per il fatto di veleggiare all’estero, per la precisione nella vicina Italia, importante per dare continuità a questa fase 4 di riapertura degli eventi goliardici Montecolesi.

Campo di regata sul Lungolago di Iseo. ridente cittadina Italiana che si affaccia sul Nostro lago. Un triangolo isoscele di una bolina e due laschi da percorrere 3 volte per le imbarcazioni munite di gennaker, 2 i giri per le vele bianche e 15 giri per le imbarcazioni dotate di gennaker ma che nessuno dell’equipaggio ha la minima idea di come usarlo.

Comitato di giuria di eccezione: il Ministro della propaganda Ausilio come ufficiale di regata che viene affiancato da un imprenditore di successo e consorte come segretaria.

Al via subito un ingaggio in boa tra i due ufo 22: Jack Sparrow timorato da tutti e con zavorra nientepopodimenoche Vitalix I° il Cosmico che chiama acqua al secondo Ufo22: Era Ora timorato da Dario Abbece con tattico il Ministro del turismo e Gogliardia Professor Checcifò ed un radiolina sintonizzata male al fiocco. Sfila invece tra i due litiganti H2O Chiara che come un razzo si dirige verso la prima boa passandola per primo. poi il Presidentissimo, Abbece con la radiolina alta, Hurly Burly con un vegano ed un alcolista anonimo. Skipper il solito Sgualdrina Lungia. Nelle retrovie Norma e la gatta inseguono il quartetto in fuga ed il rev. Tarcisio con la sua perpetua di fiducia ed un chierichetto si attarda su un cono gelato della gelateria Amalfi su Pentirommi 2.

Nei due laschi Jack Sparrow (timonato da Lostorto) passa liscio H2O ma sbaglia la boa del primo giro, Abbece tenta 42 volte di passare H2O ed alla fine ci riesce accendendo il motore ed abbassando la radio. Coreografico il gennaker a caramella di Hurly Burly che strappa un ovazione dagli spettatori assiepati sul Lungolago Iseano.

Pentirommi 2 segue lento la regata e si perde qualche posizione cercando nelle vaste stive pontifice il gennaker sindone ingiallita ma trovato non si ricordano come issarlo e lo “rimettono” nelle mani del chierichetto.

Secondo giro tutto invariato: Jack Sparrow timorato da Chivali Irata sbaglia ancora la boa ed inizia il terzo ed ultimo giro, Abbece lotta ancora per passare un SUP e si fa anticipare in dirittura, Hurly Burly scarta la caramella gennaker del Solito Blu e si avvicina ad Abbece mentre passa il Colosio con H2O Chiara che taglia il traguardo ma prosegue per il terzo giro per battere anche moralmente il Ministro del Tesoro Abbece. Pentirommi 2 benedice il lungolago e taglia il traguardo ultimo degli Apostoli. Nessun commento da parte del Presidente Vitalix I° che giustifica il terzo posto in generale con : “Io non timonavo.”

Rientrano tutti in territorio dove la solita festa di gala riceve gli equipaggi Montecolesi. Tutti contenti anche perché si sono scaricate le batterie alla radio. Ricordiamo gli appassionati che questa veleggiata non rientra nel trittico notturno che invece ritroveremo il 3 agosto al GodeteVela tra le onde amiche della Baia per la seconda giornata “LUNA RIPIENA”.

Ciao a tutti Sam Pellegrino

Share This
Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *